Occhi Tanti-it

Occhi Tanti

 

Cu è ca mi talia

Quannu sugnu in cruci

E strinciu p’un cariri?

‘A casa è china i tia

Quannu sugnu sulu

Iu ti sientu runnegghiè

 

Ma tu nun ti fai abbiriri

Si m’inzierti a chianciri

Ti priu, nun niesciri

Tu hai ru’ occhi tanti 

A biglie jucamucci

 

Cu è ca ti talia

Quannu si ‘a cchiù duci 

E allienti pi moriri?

Di poi t’i portu iu

Spago e du’ bicchieri

Ca ti cuntu a zocchegghiè

 

Ma tu ‘un ti fari abbiriri

Si m’inzierti a chianciri

Già u sai, ‘un ha’ niesciri

Iu haiu l’occhi tanti 

Pi circariti

 

Cu è ca nni quarìa

Quannu nni vasamu

Sulu p’un manciarinni

Si biedda ca ‘un cinn’è

Iu ‘un capisciu nienti

Sugnu iu ca nni talia?

 

Ma nun mi fazzu abbiriri

Si ti inziertu a chianciri

No, ‘un vogghiu niesciri

Ci vonnu ru’ occhi tanti

Pi taliariti

 

Ma ‘unni faciemu abbiriri

Jucamu a taliarinni

E cu vuoli niesciri?

Aviemu l’occhi tanti 

Pi nun ririri

Occhi Tanti

 

Chi è che mi guarda

Quando sono in croce

E faccio forza per non cadere

La casa è piena di te 

Quando sono solo

Io ti sento dappertutto

 

Ma tu non ti fai vedere

Se mi scopri a piangere

Ti prego, non uscire

Tu hai due occhi così piccoli

Giochiamoci a biglie

 

Chi è che ti guarda

Quando sei la più dolce

E ti rilassi per morire

Poi ti porto io

Spago e due bicchieri

Così ti racconto di tutto

 

Ma tu non farti vedere

Se mi scopri a piangere

Già lo sai, non devi uscire

I miei occhi sono così grandi

Per cercarti

 

Chi è che ci riscalda

Quando ci baciamo 

Solo per non mangiarci?

Nessuna è bella come te

Io non capisco niente

Sono io che ci guarda?

 

Ma non mi faccio vedere

Se ti scopro a piangere 

No, non voglio uscire

Ci vogliono due occhi grandi così

Per guardarti

 

Ma non ci facciamo vedere

Giochiamo a guardarci

E chi vuole uscire?

Abbiamo gli occhi grossi così

Per non ridere